Attore, regista e sceneggiatore dopo aver frequentato l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” lavora in teatro  con Aldo Trionfo, Luigi Squarzina, Enzo Muzii ed altri. Nel 1996 esordisce come regista teatrale con la Pièce Manola, scritta e interpretata da Margaret Mazzantini e da Nancy Brilli.
Nel 1999 debutta alla regia cinematografica con il film Libero Burro al quale seguono Non ti muovere al fianco di Penélope Cruz, La bellezza del somaro, Venuto al mondo, Nessuno si salva da solo con Riccardo Scamarcio e Jasmine Trinca.

La sua carriera è costellata da molteplici premi e riconoscimenti. David di Donatello e Ciak d’oro come Miglior attore non protagonista per Tre colonne in cronaca; David di Donatello, il Globo d’oro e Ciak d’oro come Miglior attore protagonista per Il grande cocomero. Nastro d’argento e Ciak d’oro come Miglior attore protagonista per L’uomo delle stell. Nastro d’argento, Globo d’oro e Ciak d’oro come Miglior attore protagonista per L’ora di religione. David di Donatello come Miglior attore protagonista, Nastro d’argento come Migliore sceneggiatura, Globo d’oro e Ciak d’oro come Miglior film per Non ti muovere. Nastro d’argento europeo 2007 del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani. Marc'Aurelio d'Argento per il Miglior attore per il film Alza la testa al Festival Internazionale del Film di Roma. Super Ciak d’oro 2013. Pardo d'onore alla carriera durante la 66ª edizione del Festival del film di Locarno.
Nella sua lunga carriera fra teatro, cinema e televisione lavora al fianco di attori e registi come Michele Placido, Francesco Rosi, Marco Ferreri, Marcello Mastroianni, Michel Piccoli, Aldo Fabrizi, Alessandro Fersen, Ettore Scola, Vittorio Gassman, Luc Besson, Jean Reno, Ricky Tognazzi, Gian Maria Volonté, Margaret Mazzantini, Nino Manfredi, Mario Monicelli, Philippe Noiret, Francesca Archibugi, Giuseppe Tornatore, Gérard Depardieu, Elio Germano, Pierfrancesco Favino, Claudio Santamaria, Marco Bellocchio, Paolo Virzì, Margherita Buy, Carlo Verdone, Paolo Briguglia, Laura Morante, Emile Hirsch, Vinicio Marchioni, Marco Giallini, Giorgio Capitani, Gianni Amelio, Gabriele Muccino, Daniele Ciprì, Giovanni Veronesi, Margarethe von Trotta.